CISL



Aggiornamenti 2016

Con la pubblicazione di questi ultimi centomila files di documenti Cisl inerenti il periodo 1950-2014, ma in prevalenza riguardanti la storia della Cisl degli anni 1950-1977, l'Archivio e Biblioteca digitali raggiungono le ottocentomila pagine consultabili via web e quindi si porta a compimento il progetto avviato nel 2010. Un progetto gią illustrato nelle news dell' home e che offre ai dirigenti della Cisl, ai delegati, agli associati, agli studiosi e al mondo pubblicistico in generale un prodotto web affidato al software Mistral della Gap che dą visibilitą ad un non facile e complesso periodo di lavoro di militanza culturale e scientifica. Un lavoro che ha visto la messa in campo anche di tante giornate e nottate tolte alla famiglia e al tempo libero a favore della causa della tutela e salvaguardia della memoria sindacale cislina. Passione ed impegno verso questo progetto di memoria condivisa, motivati dagli ideali cislini e che hanno prodotto risultato grazie all'indispensabile appoggio , alla comprensione della Segreteria confederale e in particolare del Segretario generale Annamaria Furlan, dei segretari confederali Giovanna Ventura e Piero Ragazzini. A loro e a tutta la Segreteria confederale un grazie davvero sentito e fraterno da parte di tutti coloro che si sono impegnati , ai vari livelli, in questo non facile compito e che si augurano che, nel 2017, possa trovare nuovi impulsi passando al recente e pił funzionale software Sinapsi,che gią da quest'anno sta iniziando a subentrare a Mistral in altri servizi Internet . (IC)